Magazine

VIVI APPIENO I TUOI AMBIENTI, IN TOTALE PRIVACY.

Ott 23, 2015 | I consigli di Tiziano

DECIDI TU LA COLONNA SONORA DELLA TUA VITA.

Ti sarà capitato più volte di perdere la pazienza con i tuoi vicini rumorosi a causa delle diverse abitudini di vita che si ripercuotono sulla tua tranquillità e libertà. Se sei stanco di condividere, tuo malgrado, la passione per la squadra di calcio, il pianto del bimbo, il calpestio dei tacchi a spillo e lo stereo ‘a palla’ con la famiglia che ti abita accanto, è arrivato il momento di prenderti cura della tua PRIVACY.

Scegli la soluzione che si adatta meglio alle tue esigenze.

Rispondendo a semplici domande, individueremo insieme il sistema fonoisolante che fa al caso tuo.

  1. Il silenzio per te è diventato un’utopia?

I tappi per le orecchie saranno un vecchio ricordo.

Stai cercando una soluzione rapida ed efficace e che non metta a soqquadro la tua abitazione: i pannelli accoppiati composti da una lastra in cartongesso e una lamina fonoimpedente, con aggiunta di feltro in poliestere, sono la soluzione perfetta per te!

Con uno spessore minimo, dovuto all’applicazione mediante colla e un’eccezionale velocità di posa, potrai finalmente goderti i tuoi momenti di relax. La messa in opera rientra negli interventi di ‘fai da te di alto livello’, mettiti alla prova o rivolgiti ad operai specializzati.

  1. Stai ristrutturando la casa dei tuoi sogni?

Fai in modo che sia il profumo del caffè a svegliarti, non i tuoi vicini.

In fase di ‘lavori in corso’ sono molteplici le soluzioni che puoi adottare al fine di migliorare il fonoisolamento della tua abitazione: la più efficace di tutte, che ti garantisce un risultato pari a 9 su una scala da 1-CAOS a 10-SILENZIO ASSOLUTO, è l’installazione di pannelli accoppiati, composti da una lastra di cartongesso e una lamina fonoimpedente, associati ad una CONTROFODERA in lana di vetro, materiale dagli alti standard di isolamento acustico ed ecosostenibilità.

Tale implementazione, messa in opera da una squadra di operai specializzati, è la risposta che cercavi:

-i risultati sono superlativi

-migliora l’efficienza energetica della tua casa

-i costi da sostenere sono contenuti

  1. Non vuoi ridurre i mq calpestabili della tua abitazione?

Il cappotto c’è, ma non si vede: INSUFLAGGIO.

Questa tecnica di ultimissima generazione ti permette di raggiungere i risultati desiderati intervenendo direttamente sulle pareti perimetrali mediante insufflaggio di materiale isolante (ti consiglio un prodotto altamente performante: INSULSAFE by ISOVER) all’interno dell’intercapedine che spesso è presente nelle pareti perimetrali degli edifici, salvaguardando al contempo i mq calpestabili della tua abitazione.

L’insufflaggio ha notevoli vantaggi:

– è un intervento definitivo, in quanto non necessita di manutenzione ed è durevole nel tempo

– non coinvolge il condominio perché, fermo restando che necessita di un accesso dall’esterno, può interessare un singolo appartamento

-gli isolanti utilizzati non rilasciano sostanze nocive e sono ecosostenibili

-è una soluzione relativamente ‘facile ed economica’, il costo varia a seconda dello spessore dell’intercapedine e del materiale isolante scelto

-garantisce un ottimo isolamento sia acustico che termico

Attenzione però:

-ai successivi utilizzi delle pareti interessate al trattamento, in quanto ogni successiva foratura provocherà alterazioni al livello di isolamento

ottieni maggiori info per il tuo intervento!

Scrivici, saremo lieti di aiutarti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità e gli aggiornamenti dal Gruppo Iezzi.

Grazie per esserti iscritto

Pin It on Pinterest

Share This